Bologna paradiso dei cinefili, oltre 300 film

Il Cinema Ritrovato ritorna soltanto in presenza. Perché il cinema sarà anche figlio dell’era della riproducibilità tecnica, ma un festival ha qualcosa di irriproducibile, e Il Cinema Ritrovato vivrà tra la fine di giugno e l’inizio di luglio insieme e grazie alle tante persone che assisteranno alle proiezioni. Nel programma della XXXVI edizione del Cinema Ritrovato, trasversalmente alle sezioni, possiamo individuare un fil rouge dedicato alla fotografia.