Vittorio Corcos. Ritratti e Sogni

Dal 22 ottobre 2020 al 14 febbraio 2021, Palazzo Pallavicini a Bologna ospita una grande mostra su Vittorio Corcos (1859 - 1933), con oltre quaranta importanti opere per ripercorrere la sua intera carriera. S’intitola Vittorio Corcos. Ritratti e sogni, è curata da Carlo Sisi e si articola in sei sezioni che raccontano la presenza del pittore livornese nel contesto culturale figurativo dalla seconda metà dell’Ottocento al primo trentennio del secolo seguente. Le opere selezionate provengono dalla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma, dalle Gallerie degli Uffizi, dalla Galleria d’Arte Moderna di Milano, dal Museo Civico Giovanni Fattori e dalla Galleria d’Arte Goldoni di Livorno, dalla Fondazione Livorno, dalla Società di Belle Arti e dall’Istituto Matteucci di Viareggio, dallo Studio d’Arte dell’800 di Livorno e dalla quadreria dell’Ottocento di Milano, dall’Accademia di Belle Arti e dal Sistema Museale d’Ateneo dell’Università di Bologna, dalla Collezione Franco Maria Ricci e altre collezioni private.